• Gabry

Greenhouse Accademy (2017)

Ciao a tutti, oggi sono qui per parlarvi di una serie TV che all'apparenza può sembrare banale, ma in realtà nasconde un mondo tutto suo.

Ma partiamo con ordine...

Greenhouse Accademy è una serie abbastanza recente che è ambientata in un collegio d'elite che ha il solo e unico scopo di formare nuovi leader.

In questa scuola ha deciso di studiare Ryan Woods, che purtoppo, successivamente, è morta in un incidente spaziale.

La famiglia di Ryan fu sconvolta dall'accaduto e in particolare, otto mesi dopo, suo figlio, Alex Woods, prende la decisione di iscriversi alla stessa scuola della madre per onorarla.

Proprio il giorno delle selezioni, Alex viene accompagnato dalla sorella, Hayley Woods, e inaspettatamente anche lei decide di studiare in quella scuola.

Da qui partono una serie di vicende che vedono i due ragazzi protagonisti di avventure che per come si presenta la serie non sono nemmeno immaginabili.

E fra una di queste vi è proprio la scoperta del mistero che avvolgeva la madre dei ragazzi insieme ad un intrigo di corruzioni, depistaggi e colpi di scena.

Nell'insieme devo dire che la trama è molto avvincente e interessante e non ci si stanca mai di guardarla proprio grazie ai costanti colpi di scena presenti.

L'unica critica che mi sento di attribuire a a Greenhouse Accademy è il fatto che gli episodi, essendo di soli 25 minuti, non sempre riescono a completare in modo piacevole un determinato fatto, e questo comporta una rispettiva mancanza nella storia che si può notare facilmente fra un episodio ed un altro.

In conclusione questa serie targata Netflix non ha nulla da invidiare alle altre e alla fine dei conti la mancanza di cui ho parlato prima può essere tranquillamente superata, ed è proprio per questo che la consiglio a tutti, soprattutto agli appassionati del mistero e delle storie che si compongono pian piano.


#greenhouseaccademy #tvseries #netflix #quarantena #blog #freetime



22 visualizzazioni0 commenti